fringe benefit

IL WELFARE FACILE, FRINGE BENEFIT FINO A 3000 €

Decreto Aiuti_Quater: ecco i nuovi fringe benefits. I fringe benefits sono uno strumento di welfare aziendale riconosciuto in busta paga dal datore di lavoro sotto forma di fringe benefit e buoni carburante,  a favore dei lavoratori dipendenti in risposta all’aumento del caro bollette e dell’inflazione che si avvicina al 10%.  I voucher per l’acquisto di…

trattamento fiscale e contributivo

TRATTAMENTO FISCALE E CONTRIBUTIVO DELLE SOMME EROGATE IN UN ACCORDO CONCILIATIVO

Trattamento fiscale e contributivo  Al fine di una maggiore trasparenza sulla assoggettabilità (o meno) contributiva e fiscale delle somme erogate in un accordo conciliativo, si fornisce una sintesi con le voci più controverse: CONTRIBUTI TASSAZIONE INDENNITÀ SOSTITUTIVA DEL PREAVVISO: LICENZIAMENTO SENZA PREAVVISO SI SI – Separata INDENNITÀ SOSTITUTIVA DEL PREAVVISO: DIMISSIONI SENZA PREAVVISO SI SI…

indennità una tantum

INDENNITA’ UNA TANTUM DI 150 EURO

Indennità una tantum di importo pari a 150 euro per i lavoratori NON dipendenti. Istruzioni applicative e contabili. Articolo 19 del decreto-legge 23 settembre 2022, n. 144, con il presente articolo si forniscono le istruzioni applicative in materia di indennità una tantum per pensionati e altre categorie di soggetti previste. Nel quadro delle ulteriori misure…

indennità una tantum pensionati

INDENNITA’ UNA TANTUM DI 150 EURO PER I PENSIONATI

Indennità una tantum di importo pari a 150 euro per i pensionati. Istruzioni applicative e contabili.   Nella circolare n.127 dell’INPS, condivisa con il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, sono state fornite le istruzioni applicative per il riconoscimento delle indennità una tantum in favore dei soggetti sopra indicati, facendo particolare attenzione al comparto…

disoccupazione 2021

Disoccupazione: come funziona la NASpI, come richiederla

Disoccupazione, una parola che evoca scenari poco piacevoli, soprattutto in un periodo come quello presente. Eppure una grande fetta della forza lavoro italiana si troverà tra pochi mesi a farci i conti. Il 31 marzo scadrà il blocco dei licenziamenti previsto dai decreti legge varati dall’esecutivo in quest’anno di pandemia e di conseguenza non pochi…